La bicicletta e l’arte della fatica

La bicicletta e l'arte della fatica
La bicicletta e l’arte della fatica

 

Se c’e’ una cosa che la mia cara Montana mi ha insegnato, e’ che nella vita tutto si ottiene con fatica, costanza e sacrificio.
A meno di non avere uno sponsor, cosa che e’ stato sempre la norma per trovare  uno straccio lavoro o fare carriera in questo Paese soffocato dal familismo amorale.

E quando sei in mezzo alla salita, con le marce sfruttate al massimo, capisci che l’unica alternativa e’ stringere i denti e continuare a pedalare, perché se ti fermi sei finito.

E devi andare avanti solo con le tue gambe. Non ci sono scorciatoie, nessun sotterfugio, ne spinte sul lato b. Non c’e’ nemmeno mammina o papino a spianarti la strada, a imboccarti o a prendere il pane appena sfornato, anche quando già dovreste essere fuori dalle scatole da un pezzo.

Ci sei solo tu e la salita che ti sfida…

Ogni giorno cerco di instillare nei miei giovani studenti questo stesso spirito ‘agonista‘, perché là, fuori dalle aule, bisogna avere fiato, per stare al passo, per inventarsi un lavoro che non c’e’ e per non sprofondare sempre più giù nel baratro.

Non mi meraviglia più i loro sguardi stupiti e perplessi, quando snocciolo per filo e per segno come stanno le cose là fuori, in un mercato del lavoro in cui tutti, prima o poi, volente o nolente, saremmo sostituiti da macchine sempre più intelligenti e dai nomi cinematografici, come Watson.

Mi stupiscono, invece, i loro genitori o comunque coloro preposti a fare da guida e che invece si credono di avere in casa il novello Maradona, la futura Mariangela Melato o il prossimo John Travolta.

Per la serie ‘ogni scarrafone e’ bell’ a mamma soja’.

 

Annunci

4 thoughts on “La bicicletta e l’arte della fatica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...