Concordia, la pornografia del dolore

Concordia arrivo a Genova
L’arrivo della Concordia a Genova

A due anni e mezzo dalla tragedia del  Giglio, la Concordia è ormai arrivata a Genova Voltri, dove inizieranno le
operazioni di smantellamento.
Anche in  questa tristissima vicenda, in cui non dimentichiamolo hanno perso la vita 33 persone, è emerso in modo prepotente la morbosità di una grossa parte del pubblico, messa a nudo da una stampa italica altrettanto malata.

Salutata con i consueti getti d’acqua alla sua travagliata partenza,  non pochi gigliesi hanno dichiarato la loro tristezza per la partenza del relitto, abituati all’ingombrante inquilino spiaggiato, che forse un po’ di indotto alla languente economia isolana l’ha pure portato, tra mille polemiche.

Mentre a Genova,  città ormai da un pezzo alla canna del gas, i cittadini sono arrivati persino al punto di affittare a caro prezzo i balconi con ‘vista Concordia’…

affitto balcone vista concordia
Concordia, la pornografia del dolore

Tutto il politicume e persino Renzie, con famiglia al seguito, non hanno voluto mancare all’increscioso evento per portare acqua al proprio mulino.

Il Premier ha dichiarato “non è un giorno a lieto fine, ma è un nuovo inizio”, riferendosi alla ghiotta commessa piombata su Genova.

Un inizio che ha però l’amaro sapore di una fine.

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...