L’ultima corsa

guzzi airone rossa
L’ultima corsa

Voglio ricordarti così, in sella alla tua vecchia Guzzi Airone, in ciabatte, mentre salivi su per via Assarotti, una freddissima sera d’inverno.
Oppure scalzo, in studio, mentre ricevevi i tuoi pazienti.

Controcorrente, sopra le righe, unico, oggi il cielo ha una nuova stella…

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...